Borghi e Castelli di Piemonte e Liguria in Moto Deutsch
Sei qui: homepage News Intermoto 2010
PDF  Stampa  E-mail  Domenica 19 Dicembre 2010 21:10

A Intermoto "Borghi e castelli di Liguria e Piemonte in moto" miete successi
Nella fiera di Colonia, la guida per mototuristi ha catturato l'attenzione del pubblico tedesco.

ColoniaA pochi giorni dalla traversata oceanica per portare le fotografie del golfo e dell'entroterra e il progetto Trekking tra i vigneti a New York, il Stl ha fatto tappa a Colonia, per partecipare al salone Intermoto e promuovere il catalogo “Borghi e castelli di Liguria e Piemonte in moto”.
Intermoto, che si è svolta tra il 6 e il 10 ottobre, è la più importante fiera dedicata alla due ruote di tutta Europa: i suoi stand occupano sei padiglioni della fiera di Colonia e due circuiti per le dimostrazioni su pista. Uno dei padiglioni è dedicato interamente ai prodotti editoriali che si rivolgono ai motociclisti, e li la guida per mototuristi del Stl non poteva mancare.
Nella fattispecie il Stl e i colleghi piemontesi erano ospiti nello stand dei partner di Mottorrad Action team, che un anno fa hanno collaborato nell'individuare i percorsi da inserire nella pubblicazione e che nell'ultimo catalogo turistico hanno inserito un percorso che va dalla Spezia alle Cinque Terre, sotto il titolo di “Spaghetti e serpentine”.
Le guide in lingua tedesca, con relative cartine, sono state distribuite con la collaborazione dello stand Piaggio, e hanno riscosso grande successo, tanto che, come si vede nello scatto “rubato”, c'era chi le sfogliava anche a tavola, tra un bicchiere di birra e uno stinco con patate.
Durante la giornata è stata fatta una presentazione del prodotto “Borghi e castelli di Liguria e Piemonte in moto”, alla quale ha preso parte anche Marco Montini dell'Enit di Francoforte, che ha sottolineato l'importanza dell'idea che sta dietro alla guida, cioè quella di diversificare l'offerta rendendola sempre più di motivazione. A fine giornata si è svolta la cena a base di prodotti tipici, dove la Liguria è stata rappresentata dal vermentino dei Colli di Luni di Paolo Bosoni, le trofie al pesto e l'olio della riviera ligure.